Rilasciato FreeBSD 13.0

FreeBSD 13.0-RELEASE è ufficialmente disponibile dal 13 aprile 2021 come debutto del grande aggiornamento delle funzionalità di FreeBSD 13.

FreeBSD 13.0 offre miglioramenti delle prestazioni (in particolare per le CPU Intel che abbiamo visto nei benchmark grazie agli hardware P-states), l’aggiornamento a LLVM Clang 11 come toolchain del compilatore predefinito, miglioramenti al supporto POWER 64 bit, un’ampia varietà di miglioramenti di rete, ARM a 64 bit (AArch64) ora è un’architettura di primo livello insieme a x86_64, miglioramenti di avvio EFI, AES-NI è ora incluso per impostazione predefinita per build generiche del kernel, il supporto CPU predefinito per i386 viene spostato a i686 da i486 e una varietà di altri miglioramenti del supporto hardware.

Vari strumenti GNU obsoleti sono stati rimossi come una vecchia versione di GNU Debugger usata per crashinfo, GCC 4.2.1 e Binutils 2.17 obsoleti sono stati eliminati dall’albero principale e anche il passaggio a una versione BSD di grep.

Maggiori dettagli su tutte le modifiche da utilizzare con FreeBSD 13.0 possono essere trovati tramite l’annuncio di rilascio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.