BSDanywhere e Frenzy

Due nuovi rilasci nel mondo BSD. coque iphone 8 E’ uscita l’8 dicembre la release 4.4 di BSDanywhere, la distribuzione Live CD basata su OpenBSD. coque iphone xs L’uscita aggiorna la distribuzione alla corrispondente versione di OpenBSD, e le novità di maggiore rilevanza sono:

  • Rimozione dei pacchetti: gimp, abiword, audacious, mutt, rsnapshot, darkstat. coque iphone 8 Questo per ragioni di spazio e per focalizzarsi sulle funzionalità primarie di sistema di testing e rescue
  • Aggiunti i pacchetti: dnstop, dnstracer
  • Abilitato ‘machdep.kbdreset’, che consente l’esecuzione dell’halt di sistema alla pressione di CTRL-ALT-DEL da console
  • Ripristino dei 5 secondi di pausa durante l’avvio per il boot interattivo
  • Non viene più settato il layout di tastiera in X11 in quanto OpenBSD 4.4 ha questo comportamento

A questo link è possibile leggere l’annuncio originale del rilascio, e a questi url è possibile scaricare l’iso della distribuzione: bsdanywhere44-i386.iso (612MB), bsdanywhere44-amd64.iso (683MB). coque iphone soldes Frenzy è un toolkit per system e network administrators basato su FreeBSD. coque iphone x L’autore ha annunciato il rilascio della versione 1.1, ma contestualmente ha dichiarato che questa è l’ultima release dopo di che il progetto verrà abbandonato. coque iphone 2019 Dall’annuncio ufficiale scopriamo che le principali novità sono: la possibilità di eseguire il boot dell’ISO da hard disk (per ottenere questo, è necessario salvare l’immagine iso in una cartella chiamata ‘frenzy’ in qualsiasi partizione sul disco, poi avviando la macchina dal cd della distribuzione è sufficiente scegliere l’opzione ‘fromhdd’.); l’aggiunta di alcuni parametri al menu di avvio per poter scegliere la risoluzione video, eseguire il riconoscimento automatico della scheda audio e disabilitare la ricerca e il caricamento dei moduli FEM; l’aggiunta della possibilità di utilizzare una partizione FAT come partizione di boot (sperimentale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.